Omaggi aziendali

 mango 
Un’azienda di tante persone è come una piccola città, in cui è importante per la sopravvivenza intrecciare relazioni di buon vicinato, che poi potrebbero anche sfociare in vere amicizie. E’ un po’ come avere un amico idraulico, dottore o dipendente dell’Ufficio delle Entrate.
Tra questi ci son colleghi che è meglio avere dalla tua parte, in caso di bisogno, necessità, interesse, emergenza, codice rosso. Ecco qui la mia personale lista, in ordine di rilevanza:

1. CED
Avere un collega, ma anche compagno di caffè dell’area informatica è fondamentale, perché corre in tuo aiuto se:

  • ti si crasha il pc
  • devi fare i pivot dell’Excel e non sai da che parte iniziare
  • ti va in fumo l’ultimo salvataggio del PPT con 100 slide
  • per caso ti sei scaricato un porno e hai infettato tutto l’hard disk
  • ti si è inceppata la stampante del piano con la mappa dei ristoranti a Bangkok ed è evidente che non hai viaggi di lavoro esotici nei prossimi sei mesi

In realtà, poi il mio collega è davvero simpatico e abbiamo scoperto di avere passioni simili in campi extra-lavorativi (leggi serie TV porno soft).

2. Risorse umane
La collega del Personale è il mio sogno erotico per eccellenza tanto che mi ha pure ispirato un post. Ma a parte l’attrazione fatale, visto che ho seri problemi a capire quanti giorni ho di ferie presenti, passati, futuri, residui, permessi retribuiti, non retribuiti, ROL, Avis, trasferte, uscita di servizio, posso romperle le palle senza vergogna perché siamo amiche e ogni tanto ci beviamo una birra insieme (se ti stai chiedendo se me l’ha servita, la risposta è ancora no, purtroppo).

3. Servizi generali
Che poi è un modo altisonante per dire Segreteria. E’ quella che ti salva sempre il culo, per cui devi adorarla a prescindere, perché:

  • fa da filtro alle telefonate che vuoi evitare
  • ti fa i biglietti del treno, prenota gli hotel e pur mandandoti a quel paese, ti modifica data/ora/giorno anche all’ultimo minuto, quando cambi idea
  • ritira i pacchi per te, che fingi siano per lavoro e invece sono gli ordini di tutta la famiglia allargata, dal volcano vaporizer (non metto il link per pudore) alle scarpe su Yoox
  • spedisce le tue raccomandate, così non ti tocca entrare nel girone dantesco delle Poste Italiane

 

Annunci

35 pensieri su “Omaggi aziendali

  1. L’uomo IT è esterno, ma pagato e tra l’altro mi deve un paio di grandi favori, quindi sono a posto.
    La direzione aziendale sono io (siamo quattro gatti, che probabilmente ridurrò a due), e anche qui ho un consulente del lavoro che si occupa delle questioni relative a cedolini ecc.
    Però mi manca molto la mia ex stagista, bravissima soprattutto a rompermi i maroni sinché non avessi fatto quanto mi ero dimenticato di fare.

    Liked by 1 persona

      1. Ho visto cose…

        Anni fa un collega, superando i blocchi aziendali chissà in che modo, l’ho beccato che si scaricava le vecchie puntate di “Colpo Grosso”, non so se hai presente.
        Tutto tranne che opere d’arte.
        Io gli ho fatto capire che mi ero accorto, e tanto è bastato perché la smettesse.

        Liked by 2 people

      2. Però aveva ritmi lentissimi, e per ogni ora di registrazione i minuti di tetta erano al massimo 2.

        Certo a quel tempo, senza internet, ci si poteva accontentare.
        Ma nel 2013 arrivare a scaricarsi le intere puntate…

        Liked by 2 people

  2. Beh, io penso di aver fatto esattamente l’opposto… e mi in pratica mi ritrovo con rapporti freddi o addirittura bellicosi con gli enti da te citati, soprattutto il CED 😦

    Ma me ne frego e continuo a guardarmi porno la sera quando tutti sono già usciti e riempire il pc di cookie e schifezze varie

    Liked by 1 persona

  3. …per le raccomandate c’è sempre Poste on Line… ma non è la stessa cosa che andare all’ufficio postale prendere una lettera dall’erogatore di pazienza (il coso giallo che assegna la posizione in coda) e ipotizzare quale razzo di algoritmo sia alla base di quella serie di E, H e C, che scorrono mentre tu hai la P!
    Sulle rosse e la birra capisco… 🙂
    Ma allora è vero che quelli del CED sono da porno soft?

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...